GEORGIA

CAPITALE Atlanta
NICKNAME "The Peach State"
STATO FEDERALE dal 1788

Informazioni dettagliate (in lingua inglese) sono disponibili sul website del
GEORGIA DEPARTMENT OF ECONOMIC DEVELOPMENT

La Georgia è uno degli stati americani più eterogenei e uno dei più popolosi. L' aeroporto internazionale di Atlanta, Hartsfield-Jackson, è dal 1998 il più trafficato del mondo. L' 80% della popolazione degli
Stati Uniti vive nel raggio di due ore di volo da Atlanta e ci sono voli non-stop verso più di 155 destinazioni nel paese. Atlanta, la capitale, ha numerose attrazioni che la rendono una città ideale per qualsiasi
turista. Completano il quadro dei principali centri urbani Macon, che vanta secoli di storia ed un' importante eredità culturale, Athens, città universitaria piena di vita e locali ed infine il "gioiello del Sud",
Savannah, città elegante fondata nel 1733, con il quartiere storico più esteso del paese. Lungo la costa atlantica la cittadina di Brunswick e le Golden Isles, in particolare la parte storica Jekyll Island,
riportano il visitatore allo splendore dell' epoca vittoriana.

Da non perdere

CITTA' RICCHE DI STORIA
Sicuramente una delle principali motivazioni per visitare la Georgia è la sua storia e le sue radici culturali a cui si lega indissolubilmente la tradizione musicale e la ricca varietà della sua cucina. Tutto questo si tocca con mano visitando le città ed i piccoli agglomerati urbani sparsi lungo tutto lo stato. Per Atlanta e Savannah rimandiamo alle rispettive sezioni dedicate all' interno del sito.

ATHENS
Situata sul fiume Oconee , a circa 100km a nord di Atlanta, Athens vanta un passato in stile vittoriano ed una vibrante vita universitaria che mixati assieme creano uno degli ambienti interessanti della  Georgia. L' origine della città risale al 1806 ed il nome ha ovvia ispirazione alla capitale greca data anche l' ispirazione "classica" della sua fonazione. Qui infatti ancor prima del 1806 era stata istituita l'  Università della Georgia ed il primo college pubblico degli Stati Uniti e questo ha determinato la nascita del centro urbano. La Guerra Civile campeggia in maniera prominente nel passato di Athens; molti dei  protagonisti confederati provenivano da questa zona e sono oggi numerosi gli itinerari per gli appassionati di storia che ripercorrono quegli avvenimenti. Quindici quartieri della città fanno parte del  National Register of Historic Places e sono possibili molti percorsi a piedi, compreso il "Museum mile" in cui si possono visitare storiche abitazioni dall' architettura in stile greco e federale tipiche della zona nel periodo pre-bellico. Un esempio da non mancare è la T.R.R. Cobb House che oltre essere uno dei siti iscritti nel National Register of Historic Places è anche un eccellente museo e centro culturale.  Oggi Athens è conosciuta soprattutto come vivace città universitaria , in particolar modo grazie alla presenza dell' Università della Georgia che vanta una posizione di prestigio non solo come istituzione  accademica ma anche sportiva. Molto seguita la squadra di football americano, i Georgia Bulldogs, che gioca al Sanford Stadium. Sotto la direzione dell' Università della Georgia vi sono due attrazioni  culturali degne di nota come The State Botanical Garden of Georgia , vero "laboratorio vivente" per professori e studenti, aperto al pubblico, e il Georgia Museum of Arts, il museo ufficiale dello stato con  ingresso libero e la costante presenza di mostre di artisti locali, nazionali ed internazionali. Oltre essere una città ricca di negozi, gallerie d' arte, ristoranti e locali notturni, Athens ha una vivacissima scena  musicale ed è divenuta famosa nei primi anni '80 per essere la culla di molti talenti , in particolare del rock, come i R.E.M. o i B-52s che qui hanno avuto i loro esordi suonando presso il Georgia Theatre o il 40-Watt Club dove ogni giorno si esibiscono ancora musicisti dal vivo e la città prosegue la sua tradizione di fucina di promesse della musica

AUGUSTA
Fondata nel 1736 , Augusta è la seconda città della Georgia per numero di abitanti. Come città portuale sul fiume Savannah ha giocato un ruolo importante durante la Guerra Civile ; divenuta celebre più  recentemente per essere la sede Torneo Master di Golf, uno dei principali eventi sportivi al mondo che richiama ogni anno migliaia di tifosi di questo sport. I turisti possono iniziare la visita di Augusta con un  percorso guidato attraverso il centro storico a bordo di un tram con sosta presso l' Augusta Museum of History dove è conservata la bandiera della secessione dello stato utilizzata durante la Guerra del  1861-1865. Interessante, sempre inerente al periodo bellico, il Confederate Powder Works Chimney , fabbrica di polvere da sparo che è sotto la gestione del National Park Service. Vale la visita poi l' Augusta Canal, unico canale industriale degli USA ancora in uso, che scorre per diverso chilometri fino al centro città. Da non mancare poi una passeggiata lungo l' Augusta Riverlwalk , un viale sulle banchine del Savannah River con bellissimi giardini e sentieri ombreggiati dove sono presenti un teatro , diversi ristoranti e The Morris Museum of Art che ospita opere di artisti del Sud degli Stati Uniti ed  include una biblioteca specifica per lo studio dell' arte del Sud. L' Augusta Common , un' area di 4000 mq che ospita parchi con spazi per eventi e festival, collega il Riverwalk all' Artists Row, una piccola zona lungo Broad Street in cui si trovano molte gallerie, negozi e studi di artisti ma anche caffè e bistrot in cui prendersi una piacevole pausa.

MACON
Costruita lungo il bellissimo Ocmulgee River, a circa un' ora e mezza a sud di Atlanta, la città di Macon vanta una ricca eredità culturale. Dai nativi americani che hanno abitato la regione, ai moderni musicisti che vi risiedono oggi, Macon ha alle sue spalle secoli di storia ed offre una varietà di esperienze possibili a quanti la visitano. La storia degli indiani nativi è conservata al Ocmulgee National Monument , con tumuli di terra che hanno 10.000 anni di età. Sempre a Macon c' è la sede del Tubman African American Museum dedicato a far conoscere e preservare l' arte afro-americana in America; al suo interno c' è la più grande collezione degli Stati Uniti di arte di questo genere. L' architettura della città è elegante. Rimasta illesa dalla marcia distruttrice del Generale Sherman durante la Guerra Civile, molti dei bellissimi edifici ed antiche dimore della città sono intatti e perfettamente conservati come ad esempio le famose Hay House , Cannonball House ed una serie di edifici in stile "greek revival" e vittoriano. Costruito a metà '800 il Rose Hill Cemetery era stato progettato sia come cimitero che come parco e molti ritengono sia il punto più bello della città, con le sue colline terrazzate, i suoi alberi maestosi e le tombe artistiche.

Numerosi dei più famosi musicisti del Sud (per citarne alcuni: Otis Redding, Little Richard, The Allman Brothers Band) hanno iniziato la loro carriera a macon o ci hanno vissuto. Quasi tutti hanno suonato nel famoso Douglas Theatre, adesso restaurato ed aperto per ospitare spettacoli dal vivo. The Allman Brothers Band Museum conosciuto come Big House Museum , è il luoogo dove la band viveva con gli amici nei primi anni 70, quando il gruppo ottenne successo a livello nazionale. Due dei membri originari sono sepolti al Rose Hill Cemetery.

Ogni anno Macon inaugura la primavera ospitando il festival annuale della fioritura dei ciliegi, Cherry Blossom Festival , denso di eventi di ogni genere: parate, concerti, musical stile Broadway , feste a tema e grande opportunità di assaggiare la migliore tradizione culinaria del Sud. Uno dei momenti migliori per visitare la città e sperimentare la sua multiforme storia e cultura.

GEORGIA' S ANTEBELLUM TRAIL
Per gli amanti dell' architettura che caratterizza alcune delle più belle e romantiche dimore del Sud , esiste un intero percorso tra Athens, Madison , Macon e altre cittadine della Georgia , che va sotto il nome di "Antebellum Trail" in quanto fa scoprire alcune plantation o case storiche del periodo pre-bellico (antecedenti al 1861) che sono scampate agli incedi e alla distruzione del Generale Sherman nel suo cammino di conquista durante la Guerra Civile. Si possono quindi visitare edifici che sono perfettamente conservati e risalgono in alcuni casi a fine '700 o inizi dell' 800 e si può soggiornare su caratteristici e suggestivi "INN" o bed & breakfast che rendono l' esperienza assolutamente straordinaria. Il trail richiede 3 giorni / 2 notti per essere effettuato in modo da coglierne ogni prezioso dettaglio.

LA NATURA
Lo Georgia non è non è solo città affascinanti e ricche di storia e tradizione ma anche una natura che offre paesaggi incantevoli e completamente diversi l' uno dall' altro, a seconda delle zone in cui ci si trova, e in cui godere dello splendido alternarsi delle stagioni che offrono ciascuna occasioni diverse per sfruttare la vita all'' aria aperta. Lo stato è suddiviso idealmente in regioni differenti da nord a sud con caratteristiche ben distinte l' una dall' altra.

Si passa dalla regione di Atlanta, con l' area metropolitana più vasta ma con a breve distanza anche importanti osai di verde come lo Stone Mountain Park, che ha una certa rilevanza anche come "monumento" in riferimento alla Guerra Civile. A nord est di Atlanta si trova la zona delle montagne nordorientali (northeast region) ideale per passeggiate nella natura nei grandi spazi aperti, ed attività come la pesca il rafting, il campeggio o le passeggiate a cavallo.

Più a ovest c' è la regione collinare (historic high country) , terra dai panorami selvaggi , tra montagne e foreste, legata anch' essa agli avvenimenti che si sono susseguiti durante la Guerra Civile. Confinante a sud c' è la cosiddetta area dei sentieri presidenziali (presidential pathways) legata alla storia dei due presidenti degli Stati Uniti originari della Georgia come Franklin Delano Roosvelt e Jimmy Carter, ma anche ricca di parchi e attrazioni naturali come il più grande percorso di rafting del mondo lungo il fiume Chattahooce.

L' area storica centrale è il cuore dello stato (historic heartland) con i classici ambienti rurali e le cittadine storiche storiche come Athens e Macon ed è la naturale transizione verso est in cui si trova la regione del classico Sud (classic South) che è la personificazione dello stile del Sud, legato alla sua cultura signorile, alla storia affascinante e circondato da una natura a di poco "sofisticata" che ha dato ispirazione per la creazione di alcuni tra i campi da golf più belli del mondo.

Verso sud si passa alla regione delle magnolie, (magnolia midland) caratterizzata da campi coltivati e famosa per la sua importante produzione agricola. Il fiume Atlanta attraversa questa parte dello stato e lungo le sue rive vivono numerose specie di animali anche rari o a rischio di estinzione ed l' ambiente ideale per il campeggio, la pesca ed il bird-watching. Tornando verso ovest si passa alla vasta area delle piantagioni (plantation trace) che era la sede di storiche piantagioni di cotone, le cui ville padronali simboleggiano ancora i fasti dell' epoca e successivamente divenuta celebre per la caccia . E' tutt' ora considerata un vero e proprio paradiso per le attività all' aria aperta grazie alla presenza di diversi laghi e fiumi.

L' ultima regione, la più estrema a sud est e affacciata sull' Atlantico, è la regione costiera (coast) da cui si può dire sia iniziata la storia della Georgia. Oltre l' incantevole Savannah, lungo tutta la frastagliata costa si trovano numerosi villaggi marcati da caratteristici fari, lunghe spiagge e la selvaggia zona lacustre di Okefenokee Swamp che ospita anche alligatori. Un vero mondo a parte con un clima mite tutto l' anno e quindi fruibile sempre per un' immersione totale nella natura.

Una nota particolare merita Cumberland Island, la più grande e la più meridionale (praticamente di fronte alla Florida) delle isole di barriera della Georgia che dal 1972 il Congresso degli Stati Uniti ha designato come "National Seashore", facendone un' area protetta sotto il controllo del National Park Service. Un luogo prezioso in cui la natura e la storia si incontrano in quanto le sue bellissime ed incontaminate spiagge hanno visto passare nel corso dei secoli i Nativi Americani che originariamente le abitavano e successivamente i primi coloni e missionari spagnoli, schiavi per le piantagioni dell' isola, successivamente divenuti liberi con la fine della Guerra Civile, fino all' arrivo ,a fine XIX secolo, di una parte della famiglia Carnagie (magnati dell' acciaio e tra le famiglie più influenti d' America) che nell' isola costruì la "Dungeness Mansion", abitata saltuariamente fino al 1959. Per molto tempo i Carnagie sono stati proprietari di quasi il 90% dell' isola e tutt' ora restano molto legati a Cumberland Island.

GOLDEN ISLES E BRUNSWICK
Nascoste come lungo la costa, a meno di un' ora a sud di Savannah, si trovano la città di Brunswick e le sue quattro bellissime isole (collegate fra loro ed alla terraferma da strade rialzate sul mare), le cosiddette "isole di barriera": St. Simons Island, Sea Island, Little St. Simons Island
e Jekyll Island...le "Golden Isles". Distese incontaminate di paludi puntellate da isolotti (chiamati "hammock") tratteggiano un panorama mozzafiato e creano l' illusione di una continua distesa di terra fino alle isole.

La più grande delle Golden Isle, St. Simon Island, mantiene inalterata la bellezza e il fascino che colpì gli esploratori spagnoli del sedicesimo secolo che la chiamarono San Simeon. I visitatori arrivano qui ogni anno per nuotare, passeggiare e navigare lungo costa affiancando chilometri di bellissime spiagge, o anche per giocare a golf nei bei green della zona ed esplorare e "testare" i numerosi negozi e ristoranti della zona.

Sea Island, che si raggiunge da St.Simons Island lungo la Sea Island Drive, e per gran parte proprietà di un resort di fama mondiale. Anche se  l' isola è quasi tutta residenziale con abitazioni private, la vita dell' isola si snoda attorno al bellissimo resort, The Cloister, che ne occupa una
bella porzione. Golf, spiagge, tiro al volo, equitazione ristiranti e altre numerose attività, sono il passatempo degli ospiti dell' isola.

Jekyll Island offre numerose attività ricreative che sono in grado di soddisfare qualsiasi tipo di turista. Qui si possono trovare chilometri di spiagge bianche, campi da golf, campi da tennis, un parco  acquatico, un molo per la pesca, piste ciclabili e molto altro ancora. Le sistemazioni sono numerose e comprendono un hotel storico, ville in affitto sul mare e campeggi. Jekyll Island, una volta ristretta ad una èlite di persone, accoglie a braccia aperte qualsiasi visitatore.

Unica delle quattro isole accessibile solo dal mare, Little San Simon Island è la più settentrionale delle Golden Isles e sicuramente la più esclusiva. Per molti anni è stata un isola privata e ora offre, a un limitato numero di ospiti, la rara opportunità di sperimentare l' incantesimo e l' esclusività di spiagge e aree lacustri isolate attorniate da boschi incontaminati.

La città di Brunswick , che inizia la sua storia dal 1738, prende il proprio nome dal ducato di Brunswick-Luneburg in Germania, luogo natale di Re Giorgio II di Gran Bretagna della casata di Hanover, che ha concesso il documento originario di costituzione della Georgia. Le strade e le piazze di questa tranquilla cittadina portuale sono state progettate prima della rivoluzione americana e i loro nomi, Newcastle, Norwich, Prince e Gloucester, hanno il tipico "sapore inglese"...è vero però' che anche l' inconfondibile "sapore del Sud" può essere gustato qui dove viene cucinato il famoso stufato di Brunswick.

IL CIBO
Come per tutto il Sud, e la Georgia non è certo un eccezione, il cibo rappresenta un elemento importante sia per gli abitanti che per i visitatori dello stato per i quali l' ottima e variegata cucina rappresenta un ulteriore motivazione al viaggio. Il tipico pasto in Georgia, ed in genere in tutti gli Stati Uniti meridionali, comprende carne (pollo, maiale o manzo) e diverse verdure. In alcuni ristoranti tipici questo viene chiamatao "meet and three" e in alcuni casi "blue plate special" quando è inserito nel menù come piatto del giorno a prezzo speciale. Questo termine era un tempo utilizzato soprattutto nei ristoranti popolari come i classici "diner"; oramai è associato più che altro a slang e modi di dire locali.

Nella cucina del sud i piatti di contorno sono importanti quanto i piatti principali. I tipici contorni comprendono coleslaw (insalata di cavolo, carote ,cipolle , triturata e con l' aggiunta di maionese), purè di patate dolci, gombo, fagiolini , mais, cime di rapa e crescione. Anche il pane di granoturco (dolce o salato) e i "biscuit" (tipici panini salati) , spesso fatti in casa, sono sempre presenti sulla tavola sia delle famiglie che nei ristoranti della Georgia. Altro punto di forza, quasi un rito, è il barbecue (noto anche come "BBQ"). La carne è solitamente di maiale o manzo cotta lentamente e accompagnata da varie salse che vanno dal piccante al dolc, spesso a base di mostarda. Quando si parla di "barbecue place" tra i locali si parla solitamente di un ristorante specializzato in questo tipo di cucina anche se resta molto viva la tradizione di effettuare il barbecue in famiglia, all' aperto, soprattutto nei week end o in presenza di festività (un classico il 4 Luglio).

Le classiche colazioni abbondanti, tipiche di tutti gli USA, sono oggi sempre più riservate ai fine settimana in cui c' è più tempo per stare in famiglia o recarsi al ristorante a godere di una colazione "southern style". Ingredienti tipici le uova, la carne (prosciutto, pancetta e salsicce) i biscuit e il grits, polenta di farina di mais bianco, abbastanza liquida, servita con burro o formaggio.

La Georgia, come del resto tutti gli States, ha sempre di più al suo interno un mix di popoli e culture proveniente da paesi diversi del mondo che ne influenzano in maniera innovativa anche l' aspetto della tradizione culinaria; restano però ben radicate le tradizioni e quindi la diffusione di ristoranti, dai più sofisticati ai semplici ma caratteristici diner, che servono la tipica cucina del Sud. Ma non sono gli unici luoghi in cui poter gustare il sapore della Georgia. L' agricoltura è l' industria principale dello stato che è famoso per le sue pesche, le noci pecan, le arachidi, i mirtilli o lefamose cipolle Vidalia. Il miglior modo per i turisti per assaggiare i frutti della produzione locale sono sicuramente le numerose sagre o feste stagionali presenti in tutta la regione, o direttamente fermandosi in una delle molte fattorie che hanno sempre un angolo (spesso una semplice bancarella) per la vendita al dettaglio dei prodotti.

Anche il vino, soprattutto nella parte settentrionale grazie al clima favorevole e all' ottimo terreno per il prosperare dei vigneti, è un prodotto da non sottovalutare e sono numerose le cantine con etichette di qualità, spesso pluripremiate, in cui è possibile effettuare la visita e degustare i prodotti. Altrettanto diffusa è la produzione di ottima birra locale e di distillati come il whiskey , gin o rhum.

Hotel & lodging - la nostra selezione
Tra le innumerevoli possibilità di alloggio che possiamo proporre in ogni angolo degli Stati Uniti, dal motel più semplice al resort più esclusivo, abbiamo selezionato alcune sistemazioni particolari come "Historic Hotels of America", Country Inn, boutique hotel , Bed & Breakfast , design hotel o comunque strutture dall' ottimo servizio e accurata gestione, con spiccata personalità, che possono davvero rendere l' esperienza del viaggio memorabile.

FOUNDRY PARK INN & SPA (****) 295 E. Dougherty Street , Athens, GA 30601

Resort che unisce perfettamente la squisita e genuina ospitalità del Sud con il massimo del comfort e del servizio che soddisfa anche il viaggiatore più esigente. Costruito quasi totalmente in legno, imitando
la struttura di un piccolo borgo e recuperando alcune parti di edifici storici, è il primo boutique hotel di Athens, situato a poca distanza dalle principali attrazioni della città; 118 camere , dalla classic alla
suite, fornite di ogni accessorio, incluso wi-fi gratuito e docking station per i-pod e arredate con stile classico. All' interno dell' hotel si trova un eccellente SPA, il Melting Point Restaurant che la sera
presenta musica dal vivo, l' Hoyt House Restaurant, collocato all' interno di un edificio dell' 800 , perfetto per colazione, brunch e pranzo. Ampi e suggestivi spazi per matrimoni e ricevimenti sono disponibili
all' interno della proprietà.

Price range: da 110 $ a 160 $ a camera (doppia) a notte* solo pernottamento

THE PARTRIDGE INN (****) 2120 Walton Way, Augusta , GA 30904

Questo Historic Hotels of America vanta oltre 100 anni di storia e dall' anno della
sua fondazione, 1892, ha ospitato capi di stato, magnati dell' industria e celebrità internazionali. Recentemente è stato sottoposto ad un restauro completo costato milioni di dollari che lo ha riportato agli
splendori delle origini. L' hotel che è situato
a pochi minuti dalle principali attrazioni di Augusta in una eccellente posizione collinare; ha 144 camere suddivise in 6 categorie , dalle superior alle suite, un ristorante pluripremiato, una piscina
esterna con la massima privacy. Indubbiamente
una sistemazione dall' ineguagliabile rapporto qualità/prezzo che accontenta qualsiasi tipo di cliente e che può garantire il prosieguo della tradizione alberghiera
e della eccellente ospitalità dei migliori hotel del Sud .

Price range : da 99 $ a 139 $ a camera (doppia) a notte* solo pernottamento

THE 1842 INN (***) 353 College Street, Macon, GA 31201

Si tratta di un "CLASSIC INN OF THE SOUTH" ricavato da una dimora il stile "Greek Revival" costruita nel 1842 da John Gresham, che era stato sindaco di Macon , nonché giudice, avvocato e mercante di
cotone. E' passata poi alla famiglia Adams nel 1900 che apporto alcune significative modifiche come l' ampliamento del porticato con la costruzione delle colonne e l' inserimento di parquet in legno e dettagli
Vittoriani; nel 1983 il Cottage Vittoriano fu spostato all' interno dell' ampia proprietà avvicinandolo alla dimora principale, a completamento dell' INN che in totale è composto di 19 camere (9 nel cottage),
ciascuna diversa dall' altra e con una spiccata personalità, pur rispettando tutte uno stile negli arredi e nei dettagli che rimanda assolutamente nel XIX secolo. Dotate di letti king e queen size (1 sola con
double queen) , sono dotate di ogni comfort e accessorio (TV via cavo, wi.-fi) .Molto belli i saloni e le aree comuni e naturalmente lo spettacolare giardino che circonda la proprietà.

Price range: da 189 $ - 230 $ a camera (doppia) a notte* colazione americana incl.

COURTYARD MACON (***) 3990 Sheraton Drive, Macon, GA 31210

Questo hotel della catena Marriott offre un alto standard di servizio nel pieno rispetto del marchio che lo contraddistingue, garantendo allo stesso tempo tariffe competitive ed una posizione nel pieno centro di Macon. Composta da 108 camere di varie tipologie, tutte elegantemente arredate e dotate di ogni comfort e accessorio (TV satellitare, connessione Wi -Fi gratuita) ; l' hotel è dotato di un centro fitness con vasca idromassaggio, una piscina all' aperto, ristorante e bar, incusso un mini-market aperto 24h che vende bevande e snack. La hall dell'hotel ha zone lavoro, stazioni multimediali interattive Media Pods e la connessione Wi-Fi gratuita. L' hotel dispone di parcheggio gratuito per i clienti.

Price range: da 84 $ a camera (doppia) a notte* in low season, colazione inclusa

ASKA LODGE BED & BREAKFAST (***) 178 Calen Dr , Blue Ridge, GA 30513

Per coloro che si recano nella bellissima regione di Nord Ovest della Georgia, quella
delle Blue Ridge Mountains, questo caratteristico bed & breakfast in perfetto stile "montano", completamente in legno, tipico della zona, rappresenta la soluzione ideale. Solo 4 camere ciascuna diversa dall' altra e la proverbiale ospitalità del sud sono i semplici ingredienti che fanno del soggiorno all' Aska Lodge un' esperienza di vera "fuga dalla civiltà", sebbene le città di Atlanta e di Chattanooga siano solo ad 1h e 30' di auto da qui.

Price range: da $ 135 - 160 $ a camera (doppia) a notte* colazione americana inclusa (nei week end è richiesto un minimum stay di 2 notti)

GREYFIELD INN (****) Cumberland Island, PO Box 900, GA 31135

Casa padronale costruita nel 1900 per Margaret Carnagie (della famosa famiglia di magnati dell' acciaio) questa dimora in stile coloniale nell' isola di Cumberland a 45 min. da Jaksonville (Florida) e 6 ore da Atlanta, è stata convertita in "INN" nel 1962. Le 16 eleganti camere sono arredate con oggetti antichi in stile Vittoriano , lampade Tiffany e mobilio Chippendale. Molto fornita anche la libreria che contiene rare prime edizioni di classici della letteratura appartenuti alla famiglia Carnagie. Ottimo il ristorante che serve i migliori piatti della cucina americana e in particolare del Sud degli USA. Greyfield Inn è pluripremiato e considerato uno dei migliori "INN" degli Stati Uniti ed è inserito negli "Historic Hotels of America".

Price range: a partire da 240 $ a persona a camera doppia per notte* (si tratta di un pacchetto che include la pensione completa con bevande, traghetto a/r da Fernandina Beach e attività di escursione , uso delle attrezzature sportive; minimum stay 2 notti)

VILLAGE INN & PUB (*** sup) 500 Mallery Street , Saint Simons Island, GA 31522

Posizionato nella splendida e storica Saint Simon Island, circondato da querce secolari, questo INN è stato realizzato grazie al sapiente restauro di un cottage degli anni '30 del secolo scorso, integrato dalla costruzione del resto della struttura che si è perfettamente integrata con il rigoglioso ambiente circostante. E' composto di 28 camere (6 delle quali collocate in una dependance di fronte all' INN chiamato Village Reteat), di varie tipologie, ciascuna delle quali con un nome di un personaggio importante per la storia dell' isola; tutte dotate di moderni accessori pur avendo un fascino retrò assolutamente appropriato per il luogo. L' INN è in perfetta simbiosi con il suo PUB, noto in tutta l' isola; dalle 17:00 in poi è possibile godere dei sui strepitosi cocktail o della selezione di vini e birre artigianali della regione.
La bellezza e la pace del luogo rendono il Village Inn luogo adatto a ricevimenti e matrimoni, con ampia assistenza da parte dello staff che ha grande esperienza nella gestione di questi eventi.

Price range: da 105 $ -145 $ a camera doppia ("Village Retreat") a notte* con colaz.

JEKYLL ISLAND CLUB HOTEL (*****) 371 Riverview Drive, Jekyll Island, GA 31527

Definire Jekyll Island Club "un hotel" è abbastanza riduttivo. Si tratta di una proprietà leggendaria fondata nel 1886 e un tempo ritiro invernale delle famiglie più in vista d' America come Rockefeller, Pulitzer e Vanderbilt. Hotel di punta delle Golden Isle è un "Historic Landamark"catalogato nel National Register of Historic Places e, ovviamente, membro degli Historic Hotels of America. La torretta in stile vittoriano della sezione principale del resort fa bella mostra del suo passato anche se la struttura dispone oggi di ogni servizio e accessorio per i clienti più esigenti. 63 buche complessive di golf, 9 miglia di spiagge incontaminate e possibilità di praticare tennis, cavalcare andare in bicicletta e molto altro è quello che viene offerto agli ospiti del resort, che potranno soggiornare su una delle 157 camere (di varie categorie) suddivise nei 5 edifici storici (di fine '800 - primi del '900) e gustare il miglior cibo della zona scegliendo fra 4 eccellenti ristoranti.

Price range: da 125 $ - 219 $ a camera (doppia) a notte* solo pernottamento  (in alcuni periodi dell' anno e nei week-end è richiesto un minimum stay di 2 notti)

* I PREZZI DEGLI HOTEL SONO AL NETTO DELLE TASSE LOCALI (che cambiano in ogni Stato) e SONO DA RITENERSI INDICATIVI in quanto le tariffe variano con la tipologia di camera , stagionalità,
weekend, festività o eventi particolari. Il prezzo più basso si riferisce alla CATEGORIA BASE di camera in “low season”, il più alto alla stessa categoria in “high season”. Quotazioni esatte , con le migliori
tariffe e offerte disponibili sul momento, già comprensive delle tasse locali , verranno fornite con la costruzione del preventivo dettagliato di viaggio.
LE TARIFFE SONO ESPRESSE IN U.S. DOLLARS.

© 2018 - Be Travel USA - Design and Powered by BluMade - All rights reserved | Be Travel USA è parte di Blueteam Travel Group