NEW ORLEANS

Informazioni dettagliate (in lingua inglese) sulla città sono disponibili su questi due website ufficiali :
uno del New Orleans Tourism Marketing Corporation e l' altro del New Orleans Convention & Visitors Bureau

NEW ORLEANS , o "NOLA" , come la chiamano affettuosamente i suoi abitanti ("New Orleans LA", dove LA sta per Louisiana), o "The Big Easy", altro soprannome molto utilizzato per la città dove "tutto è possibile", è senza dubbio una delle metropoli più affascinanti e ammalianti degli
Stati Uniti e tutto il contrario di quello che ci si aspetta da una città americana. Oltre che per i suoi ritmi lenti, così diversi dagli standard di efficienza statunitensi, differisce dal resto dell'America anche per la diversa conformazione urbana del suo centro storico: vicoli , stradine e edifici ottocenteschi in mattoni che ricordano l' Europa. L' uso dell' auto diventa superfluo. Risollevata dai danni provocati dall' uragano Katrina del 2005, New Orleans è tornata ad occupare il posto che le spetta, ovvero capitale del divertimento, della musica jazz, della tradizione creola e del famoso carnevale (Mardì Gras) ; la città è un riferimento culturale per tutto l' "Old South" degli USA. La sua immagine è profondamente legata al maestoso fiume Mississippi, alla musica jazz, a quel mix incredibile di influenze francesi, spagnole, inglesi, creole e cajun , che traspare in ogni aspetto culturale, dalla lingua alle tradizioni , alla musica e naturalmente alla cucina, vero punto di forza di tutto il Sud.

La zona della città più nota e interessante per i visitatori è sicuramente lo storico French Quarter, un misto di architettura spagnola, francese, creola e americana, con i caratteristici edifici bassi in stile coloniale e i balconi in ferro battuto. Le vie più importanti sono Bourbon Street e Royal Street, animate giorno e notte con locali che si susseguono offrendo eccellente musica dal vivo. Per chi vuole fare un tuffo nel mondo coloniale del Settecento può visitare il Pitot House Museum, una casa creola perfettamente restaurata. Interessante anche la Edgar Degas House, la casa in cui visse il pittore francese tra il 1872 e il 1873, elegantemente restaurata e adesso anche un
eccellente bed & breakfast. Il Central Business District (Downtown) un tempo solo sede di uffici e vera e propria città fantasma una volta concluso l' orario di lavoro, ora è un quartiere denso di hotel, ristoranti, musei e gallerie d’arte. Merita sicuramente una passeggiata anche l’ Uptown, zona
residenziale con il Garden District famoso per le sue stupende case vittoriane. Molto interessante e piacevole, per chi cerca un po' di relax, è il City Park , vera oasi di verde ben curato. Per chi volesse invece un po' meno caos e gente di Bourbon Street suggeriamo la più tranquilla ma altrettanto affascinante Frenchmen Street , piena di ottimi locali che fanno musica dal vivo e servono ottimo cibo. Altrettanto appartata e immancabile Jackson Square , una piazza/parco (ispirata alle piazza parigina Place De Vosges del 17° secolo) che pur essendo nel French Quarter ha un atmosfera molto più sobria e rilassata ; dichiarata National Lundmark nel 1960 e il cui nome è stato dato in onore dell' eroe e presidente americano Andrew Jackson, è dominata dalla St. Louis Cathedral che risale al 1850 anche se la chiesa originale è del 1789 e ne rimangono ancora alcune parti.

Dal punto di vista culturale la città ha moltissimo da offrire con 45 musei ; tra i più interessanti il New Orleans Museum of Art (NOMA) e il Mardi Gras Museum (Backstreet Cultural Museum) sicuramente il più significativo visto il ruolo che riveste quì questa festa. Per gli interessati alle arti esoteriche non si può non ricordare che New Orleans ha una certa fama anche come città magica e misteriosa e vale sicuramente la visita il Voodoo Spiritual Temple , dove la sacerdotessa Miriam non pratica (non più) magia bianca o nera ma si concentra sulla spiritualità e sui poteri terapeutici della natura. Legato all' aspetto magico della città , al voodoo, alle varie arti magiche africane importate dai rimi schiavi, è sicuramente da suggerire una visita ad uno dei numerosi cimiteri monumentali presenti a New Orleans. Il più importante è senza' altro il St. Louis Cemetery N°1 che risale al 1789 ed è iscritto nel national Register oh Historic Places; si può visitare tranquillamente da soli ma un tour con una guida esperta ne farebbe sicuramente scoprire gli aspetti più curiosi e suggestivi.

Il modo più divertente e anche pratico per girare la città al di là del French Quarter che si visita solitamente a piedi, è a bordo degli streetcars, i caratteristici tram che percorrono tutte le zone principali. Un diverso ed emozionante punto di vista è invece offerto dalle crociere sul Mississippi, di varia durata, da poche ore a un' intera giornata o anche più giorni, che si possono fare a bordo di battelli del tutto simili a quelli a vapore che solcavano il fiume nell’Ottocento.

NATIONAL WORLD WAR II MUSEUM
Questo museo merita un paragrafo a parte in quanto celebra lo spirito patriottico americano, il lavoro di squadra, l' ottimismo, il coraggio e il sacrificio degli uomini e delle donne che hanno combattuto nella Seconda Guerra Mondiale, promuovendo questi valori a memoria delle future generazioni. La struttura che ospita il museo è enorme in quanto al suo interno sono ospitati aerei e mezzi corrazzati americani utilizzati durante il conflitto. Varie le sale anche a carattere interattivo; da non perdere il nuovo Victory Theater dove viene proiettato un documentario in 4D ("Beyond all boundaries") che narra l' intera espereinza bellica.

POCO FUORI NEW ORLEANS...
Tra le esperienze da non mancare per chi visita New Orleans c' è sicuramente la visita a una delle tante spettacolari "plantation house" , dimore storiche del periodo pre-guerra civile (1861-1865) che erano la massima espressione della cultura e dello stile di vita legato alle grandi piantagioni di
cotone e canna da zucchero presenti nella zona (purtroppo legato anche alla terribile pratica dello schiavismo che ha caratterizzato quel periodo storico).

Basta seguire la Great River Road , (già citata tra le informazioni sulla Louisiana) tratto di strada di 70 miglia fra New Orleans e Baton Rouge, per trovare delle straordinarie abitazioni d' epoca che riescono a trasportare il visitatore davvero indietro nel tempo. La più vicina a New Orleans è la
Evergreen Plantation , tra le più intatte di tutto il Sud con ben 37 edifici , iscritta nel National Register of Historic Place ; Laura Plantation , esempio abbastanza particolare di proprietà "creola" del 1805 a 50 minuti d' auto dalla città e naturalmente le ben note e già segnalate (vedi informazioni sulla Louisiana) Oak Alley , Nottoway e Houmas House Plantation che oltre essere straordinari esempi architettonici di dimore dell' epoca (perfettamente conservate) offrono la possibilità , oltre che di effettuare visite guidate della proprietà, di alloggiare al loro interno e suggeriamo caldamente di approfittare dell' occasione, trascorrendo almeno una notte nella plantation, in alternativa alla semplice escursione di mezza giornata.

Per gli appassionati di natura la Louisiana ha molto da offrire e nella parte sud dello stato si trova una vasta area protetta chiamata Jean Lafitte National Historical Park and Preserve al cui interno vi è la stessa città di New Orleans in quanto fanno parte dell' area 6 differenti siti (sia storici che naturalistici) tutelati dal National Park Service, tra cui il French Quarter. Molto interessante la Barataria Preserve che appena poche miglia da New Orleans offre 23.000 acri territorio paludoso selvaggio che comprende foreste, fiumi e acquitrini che sono l' habitat di alligatori, oltre 200 specie di uccelli e altra varia fauna tipica dell' area. Al suo interno sono possibili escursioni a piedi sia guidate che in totale libertà e lungo le vie d' acqua anche con l' uso di imbarcazioni (canoe, kayak).

Sicuramente da provare un escursione in "air boat" che rappresenta il miglior mezzo (sicuramente il più divertente) per addentrarsi nelle intricate paludi erbose e canali fluviali della zona. Spesso questi "swamp tours" abbinano sia l' escursione in palude che la visita delle plantation offrendo al visitatore che pernotta a New Orlenas e non vuole noleggiare un auto, la possibilità di effettuare queste interessanti visite.

LA MUSICA
La musica è la vera anima della città . Non esisterebbe New Orleans senza la musica e probabilmente non esisterebbe "una certa musica" senza New Orleans. E' qui che nacque il jazz: se per centinaia di anni agli schiavi afroamericani fu proibito riunirsi, ciò non valeva in questa città che per un secolo fu soggetta alla legge francese. Fu così che in Place des Nègres (oggi Congo Square) gli schiavi potevano ritrovarsi tutte le domeniche a celebrare i loro riti con canti e balli e fu qui che alla fine dell'Ottocento le "brass band", grazie alla commistione di musica occidentale e nera, diedero vita al jazz che conosciamo. La prima registrazione ufficiale risale al 1917 e tutt' ora col termine "New Orleans Jazz" ci si riferisce agli albori del genere, ancora mescolato al ragtime e eseguito in prevalenza da elementi di "marchin band" riuniti per eseguire pezzi classici con nuove interpretazioni. Passeggiando per le strade del French Quarter , non c' è locale che non proponga ottima musica dal vivo, c' è davvero l' imbarazzo della scelta . Ogni estate la città si anima di eventi e concerti. Segnaliamo solo i più importanti: il 4 luglio, in concomitanza con la festa dell' indipendenza americana , si tiene l' Essence Festival che vede esibirsi i più importanti cantanti afroamericani del mondo; ad agosto c' è il Satchmo Summer Festival , un evidente tributo al grande Louis Armstrong e la sua musica ; a settembre si tiene The Ponderosa Stomp con esibizioni di artisti importanti non solo del jazz ma anche del rock , country e pop ; a fine ottobre/inizio novembre , per commemorare al meglio Halloween, c'è il Voodoo Music Experience , anche in questo caso un mix del meglio dello scenario musicale, non solo jazz...nel 2013 ci sono stati i Pearl Jam, e The Cure, tanto per fare un paio di nomi...

MARDI GRAS
La celebrazione del carnevale a New Orleans ha origini francesi e risale sicuramente ai primi del '700 , anche se non c' è una data certa. Di sicuro lo spirito creolo della città e il mix di culture, lingue , razze e religioni ha trovato l' habitat migliore per questo evento che col passare degli anni è divenuto l' avvenimento più importante dell'anno per la città, niente da invidiare al Carnevale di Rio de Janeiro. Le celebrazioni si concentrano nelle due settimane che precedono il Martedì Grasso (Mardi Gras, in francese) e generalmente si svolge una grande parata al giorno, tempo permettendo. Solitamente le parate più belle si concentrano negli ultimi cinque giorni. Vengono organizzate da "krewe" che sono in pratica delle associazioni di cittadini che autotassandosi (ciascun membro in base alle proprie possibilità) o organizzando eventi per la raccolta di fondi o contribuendo di persona con la "mano d' opera" all' allestimento dei carri allegorici e dei costumi, danno vita a questo evento unico al mondo. Gran parte delle città e piccole località della
Louisiana e di altre aree del Sud festeggia il carnevale con feste e parate ma quello di New Orleans resta un riferimeto assoluto. Per coloro che volessero immergersi in questa magia visitando la città nel periodo del Mardi Gras avvertiamo che è necessario prenotare con grandissimo anticipo voli
e hotel, data la richiesta enorme che arriva da ogni parte degli USA e del mondo.

LO SPORT
Come ogni in grande metropoli americana che si rispetti , non mancano anche a new Orleans le occasioni per assistere a spettacoli sportivi di altissimo livello. I New Orleans Saints è la squadra professionistica di football (NFL) e gioca al Mercedes-Benz Superdome, New Orleans Pelicans è la
squadra professionistica di basket (NBA) che gioca presso la New Orleans Arena e infine New Orleans Zephirs è la squadra professionistica di baseball (Minor League) che scende in campo allo Zephyr Field. Contattateci per informazioni sui calendari delle partite e acquisto dei biglietti.

LA CUCINA/ RISTORANTI
Le specialità culinarie tipiche di New Orleans vanno dal gumbo, una zuppa "cajun" composta da salsicce, ostriche, riso e okra (detto anche “gombo”, è un baccello simile al peperoncino ma con il sapore più simile ad un asparago), alla jambalaya, sempre un piatto cajun simile alla paella
spagnola, al crawl etouffee, gamberi della Louisiana stufati e accompagnati dal riso. In alternativa si può optare per quella francese, scegliendo piatti come la trout meunière (trota) e le oysters bienville, ostriche stufate con vino bianco, funghi, uova e scalogno. Anche la cucina di strada ha una certa importanza e vale la pena di essere provata: i lucky dogs offrono l’opportunità di fare uno spuntino rapido, veloce e sostanzioso; sono degli hot dog imbottiti di peperoni, cipolle, peperoncini, mostarda creola, sottaceti e formaggio "cheddar". La cucina di New Orleans è molto speziata, i piatti non sono mai semplici ma sempre molto elaborati. Un' altra possibilità nello "street food" , in concorrenza con i lucky dogs è il po-boy, un pezzo di baguette riempita di peperoni, maionese, mostarda creola, lattuga e pomodori. E' da sempre il panino più mangiato in tutta New Orleans, infatti nasce negli anni Venti con il nome di “poor boy” ed era la merenda dei ragazzi poveri (da cui il nome). Oggi i po-boys si possono acquistare sia semplici che riempiti da
fette di roast beef. La cucina di New Orleans riserva ancora tante specialità, tra cui molte di origine italiana, come le mueffelattas, panini farciti con pomodori, olive, origano, salumi e formaggi. Tra i dolci tipici, un posto d’onore spetta alle beignets, frittelle di farina e uova spolverate di zucchero a velo, e alla snow-ball, la tipica granita.

Tra i (pressoché infiniti) ristoranti della città segnaliamo: il Commander Palace , una vera istituzione a New Orleans che grazie allo chef Tory McPhail propone la perfetta integrazione tra moderna cucina del sud e il meglio della tradizione creola; Mr B's Bistro , altro "monumento" cittadino per la cucina creola; NOLA che fa parte di una catena presente anche in altre città degli USA , sempre molto affollato, propone la classica cucina "southern style" con ingredienti genuini regionali e qualche variante di carattere "etnico"; infine Muriel , locale stupendo sia all' esterno che come arredamento, ambiente storico in pieno French Quarter (Jackson Square), cucina creola pluripremiata.

"NEW ORLEANS: YOU'RE ARE DIFFERENT HERE" Video promozionale del New Orleans Tourism Marketing Corporation

Atlanta, Nashville e New Orleans, tre differenti città che hanno in comune la genuina ospitalità dei loro abitanti, l' ottima cucina, la storia e l' incredibile scena musicale. Un perfetto "assaggio del Sud" che accomuna tre fra le più belle città degli Stati Uniti.
Visitate il website www.rhythmsofthesouth.com

Hotel & lodging - la nostra selezione

Tra le innumerevoli possibilità di alloggio che possiamo proporre in ogni angolo degli Stati Uniti, dal motel più semplice al resort più esclusivo, abbiamo selezionato alcune sistemazioni particolari come "Historic Hotels of America", Country Inn, boutique hotel , Bed & Breakfast , design hotel o comunque strutture dall' ottimo servizio e accurata gestione, con spiccata personalità, che possono davvero rendere l' esperienza del viaggio
memorabile.

BOURBON ORLEANS HOTEL (*** sup.) 717 Orleans St. , New Orleans, LA 70116

Collocato a pochi passi da Bourbon Street e da Jackson Square, in pieno French Quarter, questo hotel è accolto all' interno di un edificio storico di inizio XIX secolo che nacque come sala da ballo nel 1817, per "assecondare" la sempre più importante scena sociale della città in quegli anni.
Successivamente divenne un edificio legislativo e di incontro, una scuola ed infine , in tempi recenti, l' attuale Hotel. Resta la bellissima sala da ballo che è una delle più ambite in città per eventi, meeting e matrimoni. A disposizione degli ospiti ci sono 218 camere suddivise in varie categorie (tra cui
ben 4 tipologie di suite con balcone) tutte arredate in stile e dotate di ogni comfort e accessorio (free wi-fi). L' hotel dispone di piscina esterna con acqua salata, un ottimo ristorante di ispirazione creola, Roux on Orleans, il Barboun "O", bar con musica dal vivo, un finess center.

Price range: da 129 $ a 299 $ a camera (doppia) a notte* solo pernottamento

HOTEL MONTELEONE (**** sup.) 214 Royal St. , New Orleans , LA 70130

Un' icona di New Orleans , uno dei pochi hotel in America appartenuti a un' unica famiglia che lo ha gestito per quattro generazioni dal 1886.
L'orologio a colonna, del fondatore Antonio Monteleone, ha ancora la posizione di onore nell' elegante hall dai pavimenti in marmo, così come i bellissimi lampadari di cristallo. L' imponente edificio è in elegante stile "Beaux-Arts" con 600 camere di varie categorie incluse le suite. Sono tutte elegantemente arredate, dotate di ogni comfort. A disposizione degli ospiti il ristorante The Hunt Room Grill, il leggendario Carousel Bar, immortalato egli scritti di Hemingway, piscina e SPA. La fama dell' hotel è rimasta inalterata negli anni; di quà sono passati personaggi come Truman Capote,
Ernest Hemingway, Paul Newman. E' stato spesso utilizzato come location per film. E' un Historic Hotels of America.

​Price range: da $ 145 - 250 $ a camera (doppia) a notte* solo pernottamento

ROYAL SONESTA HOTEL (****) 300 Bourbon St. , New Orleans , LA 70130

Collocato nel cuore del French Quarter , proprio su Bourbon Street, il Royal Sonesta Hotel mostra un' eleganza senza tempo e una raffinatezza tutta europea. La struttura si compone di 483 camere di varie categorie tra cui le suites (ottimamente accessoriate e arredate con eleganza) un lussureggiante giardino con piscina e ampi spazi per meeting e cerimonie. Diverse le soluzioni in hotel per gustare l' ottima cucina di New Orleans e per l' intrattenimento. Il Desire Bistro & Oyster Bar è direttamente affacciato su Bourbon Street e serve le migliori specialità locali (aperto a colazione pranzo e cena) ; il PJ's Coffee Cafe offre le migliori selezioni di caffè della zona (aperto a colazione e a pranzo); il Restaurant R' Evolution , guidato da due chef stellati, offre una straordinaria re-interpretazione della cucina cajun; infine l' Irvin Mayfield's Jazz Playhouse regala 7 notti su 7 ottimo live
jazz.

Price range : da 145 $ a 225 $ a camera (doppia) a notte * solo pernottamento

DEGAS HOUSE (***) 2306 Esplanade Avenue , New Orleans, LA 70119

Questo Bed & Breakfast non lontano dal French Quarter è un pezzo di storia in quanto fu una delle case/studio sparse per il mondo in cui visse e produsse la sua arte il pittore Edgar Degas. Perfettamente restaurato e iscritto nel National Register of Historic Places (l' edificio è del 1850), è
composto da 9 camere, di cui 3 suites, ciascuna diversa dall' altra, ma tutte con fascino e charme d' altri tempi ma dotate di tutti quei dettagli e accessori oramai indispensabili per chiunque (Wi-Fi, TV via cavo, I-Pod docking station). La casa, essendo un piccolo museo dedicato all' artista, ha ogni giorno dei tour guidati (a pagamento) ai quali è possibile partecipare; eccellente la colazione "creola" e le cene a tema proposte con regolarità dal bed & breakfast.

Price range: a partire da 199 $ a camera (doppia) a notte * solo pernottamento ma è possibile avere la tariffa con colazione americana inclusa

THE MAISON DUPUY (***) 1001 Toulouse St. , New Orleans , LA 70112

L' hotel è situato a un paio di isolati da Bourboun Street, nella zona residenziale di Vieux Carrè , circondato da giardini e stupende case in stile coloniale francese. L' edificio ottocentesco principale della ha avuto diverse destinazioni di uso prima di diventare un hotel nel 1973 (fu la prima stamperia di cotone della nazione). L' hotel è stato creato unendo cinque case limitrofe che hanno mantenuto il tipico stile ornamentale (balconi di ferro battuto e porte in stile francese) ed è composto da 200 camere di ben 11 categorie diverse, incluse le suite. Alcune delle camere hanno i classici balconi con l' inferriata e tutte sono arredate in maniera classica e elegante. Dotate di ogni accessorio per il comfort degli ospiti. Il ristorante Bistreaux offre ottima cucina locale, molto apprezzato e frequentato anche dagli abitanti della zona.

Price range: da 110 $ a 160 $ a camera (doppia) a notte* solo pernottamento

HOTEL ST. HELEN (***) 508 Rue Chartres , New Orleans, LA 70130

Piccolo boutique hotel di sole 16 camere situato proprio accanto al Napoleon House Cafè , un locale molto famoso, costruito all' interno di un edificio storico (National Historic Landmark dal 1965) un tempo dimora di Nicholas Girod, sindaco di new Orleans che la offrì come rifugio a Napoleone Bonaparte durante il suo esilio nel 1821. Anche se Napoleone non venne mai qui il nome fu impresso per sempre e dall' inizio del '900 questo edificio divenne un bar che negli anni si è affermato tra più famosi d' America. L' hotel St. Helen, ristrutturato di recente con molto gusto e arredato in stile
minimalista e con mobili di design , offre davvero una diversa maniera di vivere la città e pur avendo il calore e l' accoglienza di una casa ha ogni comfort e accessorio per gli ospiti inclusa una graziosa piscina esterna , free wi-fi, nonché a disposizione ogni mattina per colazione tè , caffè e muffins.

Price range : a partire da 105 $ a camera (doppia) a notte * inclusa colazione

MELROSE MANSION (***) 937 Esplanade Ave. New Orleans, LA 70116

La Melrose Mansion è una stupenda dimora in stile gotico/vittoriano del 1884, ristrutturata nel 2011 e adibita a boutique hotel. Posizionata nella zona orientale del French Quarter questa mansion ha 14 camere: 9 nell' edificio principale , arredate con mobili e oggetti di design e 5 nella Napoleon House, che è alle spalle della mansion, sempre arredate con stile moderno, mobilio di design e vintage. Praticamente si tratta di tutte suite molto ampie (la Luxury Esplanade Suite arriva a 120 mq) alcune delle quali con Jacuzzi e tutte dotate di ogni accessorio (grande TV LCD, dock station per IPod/IPhone). A disposizione degli ospiti, piscina esterna, piccolo spazio gym, free wi-fi nelle aree comuni e assaggio serale di vino e formaggi nonché l' ottimo caffè del French Market servito ogni giorno.

Price range: da 119 $ a camera (doppia) a notte * inclusa continental breakfast
(in alcuni periodi dell' anno è richiesto un minimum stay di 2-3 notti)

RENAISSANCE PERE MARQUETTE (****) 817 Common St., New Orleans, LA 70112

Hotel del gruppo Marriott collocato nel cuore del French Quarter, ricavato da un edificio del 1925 il cui nome, "Pere Marquette" , è dato in onore di un padre gesuita del '600 , di origine francese, che ha esplorato parte del Mississippi. Composto da 272 camere di varie tipologie (4 suites), super
accessoriste e distribuite su 18 piani, è classificato come "Four Diamonds" dalla "AAA" e coniuga perfettamente stile e modernità. Al suo interno si trova un caffè Starbucks, il ristorante francese Mila e l' omonimo bar/pub, sicuramente più informale e aperto fino a tarda sera. L' hotel dispone di piscina esterna e fitness center nonché di spazi meeting (9 aree modulabili che possono accogliere fino a 400 persone). Si tratta di una struttura che soddisfa alla stessa maniera sia il viaggiatore leisure che
business.

Price range: a partire da 139 $ a camera (doppia) a notte* solo pernottamento

HOTEL ST. PIERRE (***) 911 Burgundy St, New Orleans, LA 70116

Iscritto nel National Register of Historic Places , l'Hotel St. Pierre offre ai suoi ospiti un' esperienza di soggiorno unica . Le camere e le suite (in totale 77) riflettono le origini creole della dimora e hanno lo charme intatto del passato, senza rinunciare ai comfort moderni come la connessione internet Wi
- Fi , TV a schermo piatto e aria condizionata. Splendido il lussureggiante giardino tropicale nel suo cortile interno, in cui viene servita (stagione permettendo) la colazione. La posizione è eccellente con
l' animato "French Quarter" a pochi passi dall' hotel ma quel tanto che basta ad avere la tranquillità e la quote che rendono il soggiorno al St. Pierre assolutamente piacevole.

Price range: a partire da 120 $ per la camera base (doppia)

THE ROOSVELT NEW ORLEANS (****sup) 123 Baronne St. , New Orleans, LA 70112

Hotel del prestigioso marchio Waldorf Astoria, che da oltre 100 anni offre la migliore e raffinata ospitalità del "South" degli USA, a poca distanza dalla movimentata Bourbon Street. 504 camere, di cui 134 sono suites, ampiamente accessoriate e arredate col tipico stile classico che caratterizza
tutti gli hotel Waldorf Astoria. A disposizione degli ospiti un' eccellente SPA (Guerlain SPA), fitness center, una spettacolare piscina sul roof presso la quale si trova un bar che serve cocktail e light lunch. All' interno dell' hotel vi sono 2 bar e ben 3 ristoranti tra i quali spicca il Blue Room che offre
anche musica dal vivo e che ha avuto negli anni esibizioni di artisti del calibro di Louis Armstrong, Ray Charles e Frank Sinatra. Stupendi e ampi saloni utilizzati per meeting e cerimonie completano il quadro di una struttura che è un manifesto dell' eccellenza alberghiera americana e internazionale.

Price range: da 299 $ a 369 $ a camera (doppia) a notte * solo pernottamento

* I PREZZI DEGLI HOTEL SONO AL NETTO DELLE TASSE LOCALI (che cambiano in ogni Stato) e SONO DA RITENERSI INDICATIVI in quanto le tariffe variano con la tipologia di camera , stagionalità, weekend, festività o eventi particolari. Il prezzo più basso si riferisce alla CATEGORIA BASE di camera in “low season”, il più alto alla stessa categoria in “high season”. Quotazioni esatte , con le migliori tariffe e offerte disponibili sul momento, già comprensive delle tasse locali , verranno fornite con la costruzione del preventivo dettagliato di viaggio. LE TARIFFE SONO ESPRESSE IN U.S. DOLLARS.

Escursioni - i nostri suggerimenti

Per le escursioni in una delle spettacolari Plantation House lungo la Great River Road, non distanti da New Orleans e imprendibili durante un soggiorno in città, rimandiamo alla sezione dedicata del nostro
website.

RIVERBOAT "JAZZ CRUISE" (con cena)

Un delle esperienze che non può assolutamente mancare il viaggiatore che visita New Orleans è la crociera sul Mississippi River, anche se di poche ore, a bordo di una delle fantastiche repliche delle motonavi a vapore , che azionano le gigantesche pale posteriori ("paddle-wheel boat"). Un vero viaggio nel tempo che noi suggeriamo di fare la sera, gustando un ottima cena a base di specialità del Sud e ascoltando ottima musica jazz, sulle splendide imbarcazioni NATCHEZ.
Opera ogni giorno dalle 19:00 - 21.00

Costo del biglietto: adulti 79 $ ; bambini 6-12 anni 36 $ ; bambini 2-5 anni gratis (bevande a parte)

A TASTY SAMPLE OF NEW ORLEANS / NEW ORLEANS SCHOOL OF COOKING

Per gli appassionati di cucina questo tour rappresenta davvero un' eccellente occasione di vivere in prima persona i "tesori culinari" della Louisiana e di New Orleans. Si inizia con 2 ore e 30' di lezione presso la famosa New Orleans School of Cooking in cui si potrà assistere alla preparazione dei più noti piatti della cucina cajun e creola. In omaggio un libro di ricette e si potranno gustare per pranzo i piatti preparati. Seguiranno 3 ore circa di walking tour attraverso la storia culinaria della città con sosta in rinomati ristoranti con piccoli assaggi delle migliori specialità. E' infine offerto un buono per un cocktail o un bicchiere di vino presso il Tujague's Restaurant per coloro che vorranno gustarvi una cena , durante il soggiorno a New Orleans. Il tour opera ogni giorno dalle 14:00

Costo del tour : 99 $ a persona - ESCLUSIVAMENTE IN LINGUA INGLESE

BIG EASY JAZZ TOUR

Non si può pensare di visitare New Orleans senza conoscere la sua anima jazz. Passando dalla vivace Bourbon Street verrà visitato un jazz club che si impegna nella conservazione del genere più
tradizionale di questo genere; verrà raccontato come queste poche centinaia di metri di strada sono diventate un punto di riferimento per il jazz internazionale. Si passerà poi ad un' altra "jam session" dal viivo a cura di una band di jazz tradizionale presso il Music Legends Park. Il tour (IN LINGUA INGLESE) opera il lunedì, mercoledì, venerdì e sabato. Il tour richiede il compimento dei 21 anni per essere effettuato in quanto sono servite bevande alcoliche, incluse nel prezzo.

Costo del tour: 50 $ /durata complessiva circa 2h e 30 e si effettua a piedi.

NEW ORLEANS CEMETERY WALKING TOURS

Non si può pensare di conoscere New Orleans visitare uno dei suoi cimiteri monumentali, ascoltando i racconti di misteriosi riti magici "voodoo" (pare praticati ancor oggi...) che contribuiscono a rendere
ancor più affascinante la città. Questo tour fa scoprire i segreti del St. Louis Cemetery # 1, il più antico di New Orlenas, risalente al 1789, passando per la tomba della Regina del voodoo, Marie Laveau, di cui vengono narrate gesta e leggende... L' escursione , a cura di Gray Line, viene effettuata A PIEDI , tutti i giorni (in dicembre, gennaio e febbraio 4 volte a settimana), alle 10:00 e alle 13:15* e ha la durata complessiva di circa 2 ore. IN LINGUA INGESE

Costo dl tour: adulti 26 $ / ragazzi 6-12 anni 15 $ * la domenica non si effettua il tour delle 13:15

AIRBOAT ADVENTURES SWAMP TOURS

Questa escursione a bordo delle entusiasmanti "air boat" da modo di vivere l' entusiasmante esplorazione delle paludi della Louisiana, per avvistare gli alligatori che vivono numerosi in queste acque. L' unico modo per farlo è con un imbarcazione e questa proposta dalla società AIRBOAT ADVENTURES LCC è tra le più divertenti in assoluto. Opera tutti i giorni in diversi orari e viene fornito il transfer via terra a/r da New Orleans a Lafitte da cui parte il tour. Durata della navigazione circa 1h
e 45' / 2 h - ESCLUSIVAMENTE IN LINGA INGLESE

Costo dell' escursione: 69 $ a persona (senza il transfer New Orleans-Lafitte 49 $)

© 2018 - Be Travel USA - Design and Powered by BluMade - All rights reserved | Be Travel USA è parte di Blueteam Travel Group